Progetto educativo per la promozione della biodiversità.

Progetto educativo per la promozione della biodiversità.

La corporacion CEDEI presenta il progetto educativo per la promozione della biodiversità 2019/2020.

Il progetto ha come partecipanti diretti: i bambini e gli insegnanti della scuola elementare. Come beneficiari, il progetto considera la comunità educativa delle scuole partecipanti: famiglie, direttori, altri insegnanti non legati al progetto, il contesto in cui l’istituzione è immersa.

Infine come alleati e partecipanti indiretti, il progetto considera le organizzazioni di finanziamento, le persone che supportano il progetto attraverso l’acquisizione e l’uso dei loro gadget.

La CEDEI (Corporation non profit) ha lavorato in Colombia, dal 2005, per lo sviluppo integrale delle persone; attraverso progetti di sviluppo umano e sociale, progetti educativi, programmi di formazione e progetti di ricerca. Nel 2017, CEDEI ha iniziato il suo processo di internazionalizzazione, che ha portato a partnership istituzionali in Canada e Brasile. Nel 2018, l’organizzazione ha avviato azioni di conoscenza e possibile cooperazione nel territorio italiano, che sono specificate nel programma ERMES e nel progetto Wild and Friend.

Alla fine dell’anno scolastico 2018-2019, CEDEI ha avviato una collaborazione sperimentale con un insegnante di scuola media dell’Istituto comprensivo di Bonnacorso, in Quarrata. Il tema di questa collaborazione: lo sviluppo sostenibile e gli SDG dell’agenda mondiale 2030. Allo stesso tempo, CEDEI ha collaborato con Capolettera, una agenzia di servizi per l’editoria, nella produzione  di illustrazioni che avrebbero avvicinato persone locali e straniere agli animali selvaggi che fanno parte della biodiversità della regione Toscana. È così che ‘Wild e Friend’ nasce, come pure la mostra illustrativa: “In Toscana – dodici amici della foresta”. Un esempio di illustrazioni che ricrea dodici animali selvatici, tipici della fauna Toscana, con una componente interattiva, attraverso la quale i bambini e le loro famiglie, potrebbero conoscere in modo ludico la biodiversità locale. Queste due azioni hanno in comune l’uso del modello CEDEI per la sua implementazione.

Il progetto ‘Wild and Friend’ tratta di unire il lavoro in classe, sullo sviluppo sostenibile, con la proposta ludico-creativa: progetto educativo per la promozione della biodiversità, basato sul modello CEDEI. Il progetto propone il lavoro con gli insegnanti per l’appropriazione della metodologia e la costruzione del proprio materiale educativo; lavorare con i bambini, con l’aiuto dei loro insegnanti e con i facilitatori del progetto, per sensibilizzare, generare apprendimento e promuovere la biodiversità; e la produzione di pezzi di comunicazione, generati dagli stessi partecipanti, per continuare il ciclo di diffusione e promozione della biodiversità.